Loading...
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

In tutto il mondo, ad oltre un milione di donne viene ogni anno diagnosticato un tumore mammario, incluse 421.000 donne in Europa. Approssimativamente il 30% delle donne a cui è stato originariamente diagnosticato un tumore mammario in fase iniziale successivamente sviluppa una malattia ricorrente o metastatica, e sebbene 9 donne su 10 a cui è stato diagnosticato un tumore mammario in fase iniziale, sopravviva per più di cinque anni, questo valore si riduce fino a circa 1 donna su 10 nel caso di donne con diagnosi di tumore mammario metastatico. La maggior parte delle pazienti con tumore mammario metastatico ha un ridotto tempo di sopravvivenza di circa 18–24 mesi.

Alcuni studi clinici hanno dimostrato che Eribulina ha migliorato in modo significativo, nelle donne con tumore mammario metastatico precedentemente trattate con almeno una antraciclina e un taxano, la sopravvivenza globale, rispetto al trattamento di scelta del medico.  Il trattamento di scelta del medico viene definito come qualsiasi agente chemioterapico singolo, trattamento ormonale o terapia biologica approvati per il trattamento del tumore al seno o un trattamento palliativo o la radioterapia eseguiti secondo i protocolli locali.

L’obiettivo del corso è quello di porre a confronto gli esperti in materia di carcinoma mammario metastatico per far conoscere le varie linee diagnostiche e terapeutiche.

 

Scarica la brochure